Educating, tasting, promoting: queste le tre parole chiave attorno a cui ruota The Italian Show, il format dedicato al racconto delle filiere made in Italy che si è svolto per la prima volta a Londra lo scorso 30 maggio. 

Organizzato da I Love Italian Food in collaborazione con la UK Sommelier Association e la Federazione Italiana Cuochi Delegazione UK, la giornata ha permesso a produttori italiani e consorzi di tutela di entrare in contatto con oltre 1750 professionisti anglosassoni tra chef, ristoratori, sommelier, distributori, giornalisti. 

Il programma, creato per intrattenere i visitatori dell’evento dalla mattina al tardo pomeriggio, è stato ricco di momenti formativi per educare i professionisti all’uso delle eccellenze del mondo food, wine, ma anche mixology, di momenti di tasting per permettere al pubblico di professionisti locali di degustare e conoscere i sapori della nostra terra e di momenti di promozione e racconto dei prodotti, attraverso le voci degli chef e degli esperti. 

Nel corso della giornata, sono state oltre 80 le eccellenze raccontate: gli chef della FIC o celebrity chef come Giancarlo Caldesi e Aldo Zilli si sono cimentati in show cooking e demo, deliziando i palati degli ospiti. Consorzi e produttori hanno messo a disposizione i loro prodotti per i momenti di tasting, con il Parmigiano Reggiano, la pasta, il gelato e gli oltre 800 caffè serviti. E poi il mondo del wine, con oltre 4000 calici di vino degustati, e della mixology, con oltre 300 cocktail miscelati dal team della UKBG per condividere il mondo degli spirits italiani.

Una giornata ricca di emozioni, soprattutto per i protagonisti delle due competition che hanno animato la giornata di The Italian Show. Sono stati infatti due i premi assegnati: uno per il mondo degli chef con The Best Chef Of Italian Cuisine in UK – Parmigiano Reggiano Award, assegnato allo chef Luca Sanna; uno per il mondo dei sommelier con The Best UK Sommelier – Villa Sandi Award, sul cui podio è salito il sommelier Christopher Parker. 

Un grande successo per questo primo appuntamento di The Italian Show, che sarà replicato infatti il prossimo settembre a Dusseldorf per i professionisti del mercato tedesco. Stay tuned! 

Facebook
Instagram